Jump to content


Il Gufo infesta anche WoWP...

Prove tecniche di painting

  • Please log in to reply
196 replies to this topic

Deamon93 #21 Posted 17 December 2013 - 09:20 PM

    First Lieutenant

  • Beta Tester
  • 0 battles
  • 3,512
  • [WOWS] WOWS
  • Member since:
    01-26-2012

View PostGufo_Tave, on 17 December 2013 - 09:24 PM, said:

Sono passato finalmente al Tier V, e con esso ho comprato due aerei che sono un vero e proprio simbolo di quel livello: Spit ed Emil.

 

Ma se per lo Spit non ho molto da dire (di fatto, sto solo apportando alcune migliorie sulla texture "woodland", niente di più), per l'Emil... vorrei il vostro parere, prima di pubblicare:

 

 

Spoiler

 

Per meglio spiegare i miei dubbi, ho voluto riprodurre questo Emil, nella celebre livrea desertica... provando a farlo molto, MOLTO usurato (l'ambiente desertico non fa sconti ad uomini e mezzi).

 

Il punto... è che alle volte mi sembra di aver esagerato. Sembra così anche a voi?

 

P.S.: prima che me lo chiediate, quel bollino sfuocato sulla deriva è ESATTAMENTE ciò che pensate: una piccola censura per rendere pubblicabili le immagini.


Non è affatto male! Certo il simbolo della II/JG 27 non è così visibile ma, nonostante tutto, si riesce ancora a riconoscerlo ;)

 

Per il pallino sulla deriva pazienza, purtroppo è così ^^



Death from Above member



"Memento mori" roman saying


Gufo_Tave #22 Posted 17 December 2013 - 11:08 PM

    Command Chief Master Sergeant

  • Beta Tester
  • 488 battles
  • 826
  • Member since:
    01-26-2012

View PostDeamon93, on 17 December 2013 - 09:20 PM, said:


Non è affatto male! Certo il simbolo della II/JG 27 non è così visibile ma, nonostante tutto, si riesce ancora a riconoscerlo ;)

 

Per il pallino sulla deriva pazienza, purtroppo è così ^^

 

Ti ringrazio del feedback. 

 

Per le censure... se si vuole riprodurre un caccia con insegne tedesche durante la seconda guerra mondiale, le svastiche si è costretti a mettercele (specialmente se si riproduce un aereo pilotato da Hans-Joachim Marseille)... oppure si deve essere pronti ad accettare un falso storico. 

Quello che so, è che le regole del forum proibiscono di pubblicare quel simbolo, ed io, nelle foto, non ce le metto.

 

Starà poi a chi vuole scaricare la skin, se usarla o meno.

 

Tra l'altro, proprio con questa skin, ho scoperto che WOWP fa degli strani scherzi quando si tratta di sporcare un aeroplano: quello che nell'hangar sembra esageratamente sporco, in volo si nota poco...


In engineering, could exist not-optimal solution, but ridiculus ones... never
In most cases, the right question is not "why?".  In most cases, the right question is "why not?".
A ridiculous decision is the madness of a moment. A ridiculous person is the madness of a life.

Deamon93 #23 Posted 18 December 2013 - 06:15 AM

    First Lieutenant

  • Beta Tester
  • 0 battles
  • 3,512
  • [WOWS] WOWS
  • Member since:
    01-26-2012

View PostGufo_Tave, on 18 December 2013 - 12:08 AM, said:

 

Ti ringrazio del feedback. 

 

Per le censure... se si vuole riprodurre un caccia con insegne tedesche durante la seconda guerra mondiale, le svastiche si è costretti a mettercele (specialmente se si riproduce un aereo pilotato da Hans-Joachim Marseille)... oppure si deve essere pronti ad accettare un falso storico. 

Quello che so, è che le regole del forum proibiscono di pubblicare quel simbolo, ed io, nelle foto, non ce le metto.

 

Starà poi a chi vuole scaricare la skin, se usarla o meno.

 

Tra l'altro, proprio con questa skin, ho scoperto che WOWP fa degli strani scherzi quando si tratta di sporcare un aeroplano: quello che nell'hangar sembra esageratamente sporco, in volo si nota poco...

Beh tutti gli aerei della Luftwaffe ce l'avevano(o quanto meno non mi ricordo eccezioni), ma in ogni caso tra vari falsi storici presenti in questo gioco questo è tra i più insignificanti(tra l'altro mi viene il dubbio su cosa faranno coi fasci littori nostri, non ricordo se c'è una censura anche per quelli).

 

Per lo sporco che in battaglia si nota meno beh non ho mai provato, magari in battaglia gli aeroplani hanno un sistema autopulente :trollface:



Death from Above member



"Memento mori" roman saying


Gufo_Tave #24 Posted 18 December 2013 - 04:41 PM

    Command Chief Master Sergeant

  • Beta Tester
  • 488 battles
  • 826
  • Member since:
    01-26-2012

View PostDeamon93, on 18 December 2013 - 06:15 AM, said:

Beh tutti gli aerei della Luftwaffe ce l'avevano(o quanto meno non mi ricordo eccezioni), ma in ogni caso tra vari falsi storici presenti in questo gioco questo è tra i più insignificanti(tra l'altro mi viene il dubbio su cosa faranno coi fasci littori nostri, non ricordo se c'è una censura anche per quelli).

 

Per lo sporco che in battaglia si nota meno beh non ho mai provato, magari in battaglia gli aeroplani hanno un sistema autopulente :trollface:

 

Mmmm... penso più ad una questione di illuminazione, visto che mi capita effetti strani anche con la skin dello Spit (che è una rielaborazione di una texture già presente in game).

 

Per i fasci littori... non ne sono sicuro al 100%, ma non credo siano contemplati nel ban (però dovrei chiedere a Raptor, da moderatore dovrebbe essere meglio informato di me). Almeno, non ho mai visto in giro censure dei fasci littori, mentre ho spesso notato censure delle svastiche, anche di quelle non legate al partito nazionalsocialista tedesco (infatti, molti modellini di veicoli finlandesi della WWII usano le insegne moderne, anziché le svastiche azzurre, che all'epoca erano le insegne standard).


In engineering, could exist not-optimal solution, but ridiculus ones... never
In most cases, the right question is not "why?".  In most cases, the right question is "why not?".
A ridiculous decision is the madness of a moment. A ridiculous person is the madness of a life.

Deamon93 #25 Posted 18 December 2013 - 04:50 PM

    First Lieutenant

  • Beta Tester
  • 0 battles
  • 3,512
  • [WOWS] WOWS
  • Member since:
    01-26-2012

View PostGufo_Tave, on 18 December 2013 - 05:41 PM, said:

 

Mmmm... penso più ad una questione di illuminazione, visto che mi capita effetti strani anche con la skin dello Spit (che è una rielaborazione di una texture già presente in game).

 

Per i fasci littori... non ne sono sicuro al 100%, ma non credo siano contemplati nel ban (però dovrei chiedere a Raptor, da moderatore dovrebbe essere meglio informato di me). Almeno, non ho mai visto in giro censure dei fasci littori, mentre ho spesso notato censure delle svastiche, anche di quelle non legate al partito nazionalsocialista tedesco (infatti, molti modellini di veicoli finlandesi della WWII usano le insegne moderne, anziché le svastiche azzurre, che all'epoca erano le insegne standard).


Ah beh non so, non essendo ferrato in materia ^^

 

Per la censura in altri giochi li ho visti i fasci littori per cui presumo che non siano censurati. Non so però al politica di WG per cui non ne ho l'assoluta certezza



Death from Above member



"Memento mori" roman saying


Gufo_Tave #26 Posted 18 December 2013 - 04:55 PM

    Command Chief Master Sergeant

  • Beta Tester
  • 488 battles
  • 826
  • Member since:
    01-26-2012

Guarda, potrebbero anche fare come hanno fatto con i carri tedeschi in WOT: croci a braccia dritte per tutti i carri del periodo bellico, croci patenti peri carri postbellici.

 

Nella peggiore, se volessero tenersi sul sicuro per gli aerei italiani, useranno le insegne moderne.


In engineering, could exist not-optimal solution, but ridiculus ones... never
In most cases, the right question is not "why?".  In most cases, the right question is "why not?".
A ridiculous decision is the madness of a moment. A ridiculous person is the madness of a life.

Deamon93 #27 Posted 18 December 2013 - 05:05 PM

    First Lieutenant

  • Beta Tester
  • 0 battles
  • 3,512
  • [WOWS] WOWS
  • Member since:
    01-26-2012

View PostGufo_Tave, on 18 December 2013 - 05:55 PM, said:

Guarda, potrebbero anche fare come hanno fatto con i carri tedeschi in WOT: croci a braccia dritte per tutti i carri del periodo bellico, croci patenti peri carri postbellici.

 

Nella peggiore, se volessero tenersi sul sicuro per gli aerei italiani, useranno le insegne moderne.

 

Beh vedremo, ci vorrà tanto tempo prima di vedere i nostri(presumo)



Death from Above member



"Memento mori" roman saying


DAKOTAC47 #28 Posted 18 December 2013 - 07:59 PM

    Senior Master Sergeant

  • Beta Tester
  • 0 battles
  • 131
  • Member since:
    10-12-2012

View PostDeamon93, on 18 December 2013 - 06:05 PM, said:

 

Beh vedremo, ci vorrà tanto tempo prima di vedere i nostri(presumo)

Non essere così pessimista......



Deamon93 #29 Posted 18 December 2013 - 08:22 PM

    First Lieutenant

  • Beta Tester
  • 0 battles
  • 3,512
  • [WOWS] WOWS
  • Member since:
    01-26-2012

View PostDAKOTAC47, on 18 December 2013 - 08:59 PM, said:

Non essere così pessimista......


Beh ci vuole un mese per aereo(circa) per cui, anche ammesso che non spuntino i cinesi, se l'Italia è la prossima si deve comunque aspettare un bel pò



Death from Above member



"Memento mori" roman saying


Gufo_Tave #30 Posted 20 December 2013 - 05:29 PM

    Command Chief Master Sergeant

  • Beta Tester
  • 488 battles
  • 826
  • Member since:
    01-26-2012

Ladies and Gentleman... Der stern von Afrika!

 

Ora anche voi potrete provare l'ebbrezza di volare con una delle livree più classiche del secondo conflitto mndiale.

 

Spoiler

In engineering, could exist not-optimal solution, but ridiculus ones... never
In most cases, the right question is not "why?".  In most cases, the right question is "why not?".
A ridiculous decision is the madness of a moment. A ridiculous person is the madness of a life.

Gufo_Tave #31 Posted 24 December 2013 - 09:26 PM

    Command Chief Master Sergeant

  • Beta Tester
  • 488 battles
  • 826
  • Member since:
    01-26-2012

Una piccola anticipazione di un mio lavoro che potrebbe interessarvi (consideratelo un piccolo regalo di Natale): :honoring:

 

Spoiler

In engineering, could exist not-optimal solution, but ridiculus ones... never
In most cases, the right question is not "why?".  In most cases, the right question is "why not?".
A ridiculous decision is the madness of a moment. A ridiculous person is the madness of a life.

Deamon93 #32 Posted 25 December 2013 - 10:09 AM

    First Lieutenant

  • Beta Tester
  • 0 battles
  • 3,512
  • [WOWS] WOWS
  • Member since:
    01-26-2012
Manca l'emblema dei Savoia in mezzo alle croci bianche ;) ma va beh alla fine è un dettaglio da poco ^^. Bel lavoro comunque!


Death from Above member



"Memento mori" roman saying


Gufo_Tave #33 Posted 25 December 2013 - 12:12 PM

    Command Chief Master Sergeant

  • Beta Tester
  • 488 battles
  • 826
  • Member since:
    01-26-2012

View PostDeamon93, on 25 December 2013 - 10:09 AM, said:

Manca l'emblema dei Savoia in mezzo alle croci bianche ;) ma va beh alla fine è un dettaglio da poco ^^. Bel lavoro comunque!

 

Guarda, mi sono documentato su quel velivolo, e da quel che ho trovato in rete, sembra che abbiano semplicemente obliterato le insegne tedesche di fusoliera col verde oliva (che infatti si trova in coda, e sulla parte bassa delle derive, dove veniva messa la svastica sui 110), e che non abbiano voluto-potuto fare lo stesso con le insegne alari (il che mi porta a pensare che il fondo nero da caccia notturno fosse già presente nella livrea originale tedesca), visto che dalle poche informazioni in mio possesso, esse non erano state obliterare.

 

Ovviamente, avrei potuto fare un esemplare completamente nero... ma sarebbe stato troppo facile :playing:

 

EDIT: ho trovato una foto a colori di quell'aereo, ed ho notato che le croci tedesche, effettivamente, non erano state obliterate (facile abbiano aspettato la riverniciatura totale in nero per farlo).


Edited by Gufo_Tave, 25 December 2013 - 12:13 PM.

In engineering, could exist not-optimal solution, but ridiculus ones... never
In most cases, the right question is not "why?".  In most cases, the right question is "why not?".
A ridiculous decision is the madness of a moment. A ridiculous person is the madness of a life.

Deamon93 #34 Posted 25 December 2013 - 01:21 PM

    First Lieutenant

  • Beta Tester
  • 0 battles
  • 3,512
  • [WOWS] WOWS
  • Member since:
    01-26-2012

Beh il 110 divenne caccia notturno relativamente velocemente per cui penso avesse come colore di base il nero scuro. In ogni caso, dal momento che qui non funge da caccia notturno, va bene così :).



Death from Above member



"Memento mori" roman saying


Gufo_Tave #35 Posted 25 December 2013 - 04:32 PM

    Command Chief Master Sergeant

  • Beta Tester
  • 488 battles
  • 826
  • Member since:
    01-26-2012

View PostDeamon93, on 25 December 2013 - 01:21 PM, said:

Beh il 110 divenne caccia notturno relativamente velocemente per cui penso avesse come colore di base il nero scuro. In ogni caso, dal momento che qui non funge da caccia notturno, va bene così :).

 

Allora, come ti ho già detto, esistono foto che confermano la sopravvivenza delle insegne tedesche sulla parte superiore dell'ala. D'altro canto, le info in mio possesso, dicono anche che il caccia era verniciato di nero nella parte inferiore, sempre con insegne tedesche, cosa che mi ha portato a supporre che fosse già stato usato dalla Luftwaffe in quel ruolo, e che la Regia si sia limitata, dopo un iniziale periodo con insegne tedesche (parzialmente) obliterate, a riverniciare di nero l'aereo.

 

Ovviamente in WOWP non ci sono, ne ci saranno scontri notturni. Il motivo per cui ho scelto questa livrea, è che era meno banale di quella interamente nera, tutto qui. 


In engineering, could exist not-optimal solution, but ridiculus ones... never
In most cases, the right question is not "why?".  In most cases, the right question is "why not?".
A ridiculous decision is the madness of a moment. A ridiculous person is the madness of a life.

Deamon93 #36 Posted 25 December 2013 - 04:35 PM

    First Lieutenant

  • Beta Tester
  • 0 battles
  • 3,512
  • [WOWS] WOWS
  • Member since:
    01-26-2012

View PostGufo_Tave, on 25 December 2013 - 05:32 PM, said:

 

Allora, come ti ho già detto, esistono foto che confermano la sopravvivenza delle insegne tedesche sulla parte superiore dell'ala. D'altro canto, le info in mio possesso, dicono anche che il caccia era verniciato di nero nella parte inferiore, sempre con insegne tedesche, cosa che mi ha portato a supporre che fosse già stato usato dalla Luftwaffe in quel ruolo, e che la Regia si sia limitata, dopo un iniziale periodo con insegne tedesche (parzialmente) obliterate, a riverniciare di nero l'aereo.

 

Ovviamente in WOWP non ci sono, ne ci saranno scontri notturni. Il motivo per cui ho scelto questa livrea, è che era meno banale di quella interamente nera, tutto qui. 


Beh è più bello così che interamente nero, sarebbe troppo monotono(certo funzionale per il ruolo di caccia notturno ma non è questo il caso).



Death from Above member



"Memento mori" roman saying


Gufo_Tave #37 Posted 25 December 2013 - 05:33 PM

    Command Chief Master Sergeant

  • Beta Tester
  • 488 battles
  • 826
  • Member since:
    01-26-2012

View PostDeamon93, on 25 December 2013 - 04:35 PM, said:


Beh è più bello così che interamente nero, sarebbe troppo monotono(certo funzionale per il ruolo di caccia notturno ma non è questo il caso).

 

Vero.

 

Tra l'altro, rileggendo uno dei tuoi post precedenti, ho voluto indagare sullo stemma che dovrebbe essere presente nella croce di Savoia, ed ho notato come non sia sempre presente. Sulle fonti del mio 110, per esempio, manca, così come manca sui 109, tuttavia l'ho trovato su altri velivoli. Personalmente credo si trattasse di un elemento delle insegne "sacrificato" in tempo di guerra, per velocizzare la stesura delle stesse.

 

EDIT: ...specialmente sugli aeroplani catturati, o presi dalla Germania.


Edited by Gufo_Tave, 25 December 2013 - 05:38 PM.

In engineering, could exist not-optimal solution, but ridiculus ones... never
In most cases, the right question is not "why?".  In most cases, the right question is "why not?".
A ridiculous decision is the madness of a moment. A ridiculous person is the madness of a life.

Deamon93 #38 Posted 25 December 2013 - 05:41 PM

    First Lieutenant

  • Beta Tester
  • 0 battles
  • 3,512
  • [WOWS] WOWS
  • Member since:
    01-26-2012

View PostGufo_Tave, on 25 December 2013 - 06:33 PM, said:

 

Vero.

 

Tra l'altro, rileggendo uno dei tuoi post precedenti, ho voluto indagare sullo stemma che dovrebbe essere presente nella croce di Savoia, ed ho notato come non sia sempre presente. Sulle fonti del mio 110, per esempio, manca, così come manca sui 109, tuttavia l'ho trovato su altri velivoli. Personalmente credo si trattasse di un elemento delle insegne "sacrificato" in tempo di guerra, per velocizzare la stesura delle stesse.


E' vero non sempre era presente. Sul fatto che manchi sugli aerei tedeschi può avere una spiegazione: il grosso dei 109 arrivarono dopo l'8 Settembre all'aviazione della Repubblica Sociale(per cui in quel caso non dovrebbe neanche esserci la croce bianca). Sugli aerei antecedenti presumo come te che sia stato omesso per velocizzare il processo dal momento che è relativamente complicato da realizzare. Purtroppo non conosco il criterio esatto nè penso di trovare da qualche parte la spiegazione



Death from Above member



"Memento mori" roman saying


DAKOTAC47 #39 Posted 26 December 2013 - 10:00 AM

    Senior Master Sergeant

  • Beta Tester
  • 0 battles
  • 131
  • Member since:
    10-12-2012

In realtà delle spiegazioni più esatte e corrette si possono trovare nel libro "La Luftoflotte dell'Aeronautatica Italiana", di Nino Arena, dove vengono descritti gli aerei tedeschi utilizzati dagli italiani.

La ricostruzione fatta da Gufo è precisa, la skin realizzata è il 110 del Cap. Aramis Ammannato, della 235° squadriglia del 41° stormo del 1943. In realtà dalle foto in rete si vede il Cap, Aramis in posa davanti al suo 110 C-3, quindi non è la versione presente in WOWP, ma del resto non possiamo pretendere che sia presente ogni singola variazione, specialmente per una macchina volata per tutta la durata della guerra.

Per quanto concerne la vita del 110 come caccia notturno si trova citato molto spesso il Magg, Heinz-Wolfgang Schnaufer, a cui vennero accreditate ben 121 vittorie con il 110 e fu soprannominato appunto "Il Fantasma Notturno".

Questo a confermare il buon progetto di base del 110 utilizzato praticamente ovunque ed in ogni circostanza (praticamente un CB ognitempo dei giorni nostri).

Per quanto concerne le insegne applicate agli aerei della "Luftoflotte Italiana", dobbiamo sempre ricordarci in quali condizioni era la nostra Aeronautica in quel periodo, gli aerei erano pochi, la logistica era quella che era, chiedevamo aerei ai tedeschi che il più delle volte o non ce li davano oppure ci rifilavano (poche) macchine già sfruttate, quindi ci mollavano mezzi utilizzati chissà dove e poi i nostri specialisti dovevano fare del loro meglio per adeguarli alle nostre esigenze.

Per rimuovere le vecchie insegne, utilizzavano la pece o colore verde steso con semplici pennelli, poi anche le croci, numeri e quant'altro servisse ad identificare l'aereo venivano realizzate come si poteva, C'è una foto di un paio di Stuka dove si vede l'aereo in primo piano con le insegne completamente rifatte anche sulle ali e le croci coperte, mentre sul secondo aereo fu fatta solo la croce sul timone e le insegne tedesche furono coperte semplicemente a pennello, disegnando un bel tondo verde.

Del resto gli aerei dovevano volare appena pronti, tutto il resto passava in secondo piano, poi se lo specialista aveva una buona mano, veniva un bel disegno altrimenti il risultato era "quanto bastava". 

Poi ad alcuni piloti il fatto di volare con macchine che conservavano in parte anche le vecchie insegne, non dispiaceva del tutto, in quanto li metteva al riparo dai tiri facili di qualche artigliere nervoso.

Chiudo il lungo pistolotto (scusatemi oggi piove e mi sono concesso qualche minuto in più per scrivere questo post), ringraziando Gufo per il, notevole lavoro che stai facendo sia in termini di realizzazione grafica sia in termini di ricerca storica.   

 



Gufo_Tave #40 Posted 26 December 2013 - 11:38 PM

    Command Chief Master Sergeant

  • Beta Tester
  • 488 battles
  • 826
  • Member since:
    01-26-2012

Ma figurati Dakota, hai spiegato nel dettaglio quello che sospettavo: infatti nel 110 che ho postato, le parti in oliva sono proprio quelle che servono ad obliterare le insegne tedesche (contrariamente al 109, nel 110 le svastiche erano dipinte nella parte bassa delle derive).

 

Preciso inoltre una mia scelta, nel dipingere il Bf 110B come il C3 da te menzionato: in WOWP ci sono tre versioni di questo velivolo. Ho scartato l'ultima, in quanto troppo recente. Restavano quindi la B e la C6 (quello premium), se non che... quest'ultimo era un prototipo specifico (se non ricordo male, montava un cannone anticarro nel muso).

 

Esaminando poi il tech tree relativo al 110B, mi sono reso conto che, probabilmente, la versione corretta era "nascosta" tra le varie opzioni, come spesso accade in WOWP, così come in WOT. In altri termini, comprate un carro/aereo, e quando lo elitate, non si limita sempre ad essere una versione migliore del mezzo di partenza, ma può essere una macchina diversa (un esempio può essere lo Spit MkI, che si evolve nel MkII, a fine grind, oppure il P51D... che in realtà parte dalla versione B, per poi sbloccare la cellula del D).

 

Ragion per cui, ho supposto che la versione C3 fosse "nascosta" nell'albero tecnologico della B, e ho iniziato a lavorarci su.

 

Ora come ora, lo Zerstorer è quasi pronto, attendo solo di sbloccare tutti i moduli, per assicurarmi che tutto funzioni a dovere.

 

Intanto, vi anticipo un paio di cosette: la prima, è che ho insegnato un BEL po' di inglese all'Hawk III che ci hanno regalato a Natale, e del quale posterò il link per il download a breve.

 

La seconda, è che ho sbloccato il P40, ed ho in mente di rifarlo nella livrea dell'esemplare catturato dalla Regia (anche se, onestamente, ci sarà da ridere: non esistono molte foto di quell'aereo... eufemisticamente parlando).


In engineering, could exist not-optimal solution, but ridiculus ones... never
In most cases, the right question is not "why?".  In most cases, the right question is "why not?".
A ridiculous decision is the madness of a moment. A ridiculous person is the madness of a life.




18 user(s) are reading this topic

0 members, 18 guests, 0 anonymous users