Jump to content


HS 129B o JU 87G ?


  • Please log in to reply
3 replies to this topic

Tankitranki #1 Posted 15 November 2017 - 12:34 PM

    Master Sergeant

  • Advanced Member
  • 2661 battles
  • 74
  • Member since:
    01-24-2013

Sono indeciso se acquistare uno o l'altro, confrontandoli in wiki ho notato qualche differenza nei valori assoluti (tipo differenza hp, mitragliere di coda assente sull'HS...etc) ma essendo inesperto e potendomi permettere solo uno dei due mi piacerebbe ricevere qualche "consiglio per l'acquisto", anche sul tipo di consumabili e moduli più idonei al ruolo.

Grazie 1000



Medulla06 #2 Posted 15 November 2017 - 02:37 PM

    Senior Airman

  • Member
  • 800 battles
  • 15
  • Member since:
    10-08-2011

io ho preso lo Ju 87G ( anche perchè uno stuka non potevo non averlo in hangar). L' HS l'ho sbloccato ma non l'ho mai acquistato quindi non ti sò veramente fare un paragone diretto. Quello che ti posso dire però è che lo Ju 87 è un aereo fantastico per distruggere ground target. Moltissime costruzioni saltano per aria al primo colpo dei 2 37mm. Inoltre ho visto che ha un pelo più di manovrabilità e velocità rispetto all'HS. Intendiamoci.. vola comunque come un mattone e quindi non oso immaginare come è l'altro. Super bonus è la mitragliatrice di coda, nulla di fenomenale ma fa sempre comodo averne una anche solo per scoraggiare i tier più bassi dal farsi sotto. Non ti aspettare di colpire bersagli aerei però, lo Ju 87 e praticamente un un aereo dedicato esclusivamente ai bersagli al suolo.

Per i consumabili io ho optato per estintori, medipack (perchè l'unico armamento sono le 2 37 e se viene ferito il pilota diventano uccelli per diabetici riuscire a centrare i bersagli) e in fine compensatori di superfici.

Per i moduli invece non ti saprei proprio consigliare, forse uno buono potrebbe essere rivestimento migliorato II


Edited by Medulla06, 15 November 2017 - 03:26 PM.


AlmaxGeddon #3 Posted 15 November 2017 - 04:12 PM

    Senior Master Sergeant

  • Advanced Member
  • 6450 battles
  • 104
  • Member since:
    02-13-2016

Lo Stuka con i 37mm è ottimo per i bersagli terrestri, specialmente i soft (quelli col pallino) e le AA che distrugge con un solo colpo, ma rispetto all' Hs 129 o, per esempio all'IL-2, non riesce a colpire quasi nulla di quello che vola,, (ma se ci riesce che botti che fa!)

 

Come consumabili è molto utile il raffreddamento armi, anche se costicchia un pò; poi utilizzo estintore ed accensione pneumatica (sei con un monomotore a bassa quota, se si spegne il motore sei fritto!). Se il pilota ha l'abilità per combattere gli incendi, allora ci stanno bene anche i compensatori.

Equipaggiamento.. essendo soggetto a prendere molti colpi personalmente mi trovo bene con Rivestimento migliorato II (come detto dal Medux) e Cellula rinforzata II che aumenta sensibilmente i punti vita, come terza direi la stabilizzazione del mitragliere (visto che c'è..) o piastre corazzate / vernice mimetica.. a voi la scelta..

:popcorn:

 

Abilità del pilota Esperto di protezione e resistenza al fuoco sicuramente, poi a scelta, magari motore ed in seguito anche un pò di manovrabilità non guastano; il miglioramento alla mira non è un granchè, tanto spari da ravvicinato a bersagli fermi..

Mitragliere: appena puoi Fuoco difensivo, poi va bene tutto, basta che spari, spari e spari!

:playing:

 

E' un aereo divertente, spesso anche remunerativo, ma per essere efficace devi trovarti (dato che nessuno ci pensa a farlo..!) una scorta o il momento giusto per arrivare sul bersaglio, perchè se vai da solo ti macinano. Alle volte conviene orbitare in attesa che "ripoppino" i tuoi e lanciarti all'attacco sulla scia di un paio di caccia che tengano impegnati i nemici mentre tu ti occupi del "lavoro sporco"

:kamikaze:

 



Tankitranki #4 Posted 15 November 2017 - 07:49 PM

    Master Sergeant

  • Advanced Member
  • 2661 battles
  • 74
  • Member since:
    01-24-2013

View PostAlmaxGeddon, on 15 November 2017 - 04:12 PM, said:

Lo Stuka con i 37mm è ottimo per i bersagli terrestri, specialmente i soft (quelli col pallino) e le AA che distrugge con un solo colpo, ma rispetto all' Hs 129 o, per esempio all'IL-2, non riesce a colpire quasi nulla di quello che vola,, (ma se ci riesce che botti che fa!)

 

Come consumabili è molto utile il raffreddamento armi, anche se costicchia un pò; poi utilizzo estintore ed accensione pneumatica (sei con un monomotore a bassa quota, se si spegne il motore sei fritto!). Se il pilota ha l'abilità per combattere gli incendi, allora ci stanno bene anche i compensatori.

Equipaggiamento.. essendo soggetto a prendere molti colpi personalmente mi trovo bene con Rivestimento migliorato II (come detto dal Medux) e Cellula rinforzata II che aumenta sensibilmente i punti vita, come terza direi la stabilizzazione del mitragliere (visto che c'è..) o piastre corazzate / vernice mimetica.. a voi la scelta..

:popcorn:

 

Abilità del pilota Esperto di protezione e resistenza al fuoco sicuramente, poi a scelta, magari motore ed in seguito anche un pò di manovrabilità non guastano; il miglioramento alla mira non è un granchè, tanto spari da ravvicinato a bersagli fermi..

Mitragliere: appena puoi Fuoco difensivo, poi va bene tutto, basta che spari, spari e spari!

:playing:

 

E' un aereo divertente, spesso anche remunerativo, ma per essere efficace devi trovarti (dato che nessuno ci pensa a farlo..!) una scorta o il momento giusto per arrivare sul bersaglio, perchè se vai da solo ti macinano. Alle volte conviene orbitare in attesa che "ripoppino" i tuoi e lanciarti all'attacco sulla scia di un paio di caccia che tengano impegnati i nemici mentre tu ti occupi del "lavoro sporco"

:kamikaze:

 

 

grazie 1000...opterò per lo Stuka, al limite per prendere qualcosa di svolazzante cercherò di mettermi in coda agli assaltatori nemici :playing:




1 user(s) are reading this topic

0 members, 0 guests, 0 anonymous users